Il Plasmatreater AS400 offre i migliori presupposti per l’attività di laboratorio. Questo impianto di laboratorio al plasma è ideale per la determinazione dei parametri per la pulizia al plasma, l’attivazione al plasma e la deposizione di nanorivestimenti (polimerizzazione al plasma).

FüPartendo dai requisiti di processo e dalle caratteristiche dei materiali desiderate, l’impianto valuta quali sono i parametri necessari per il plasma, in modo riproducibile e in condizioni analoghe alla produzione in serie. Fattori come la velocità o la distanza degli ugelli del plasma vengono rilevati e protocollati con l’ausilio del computer.

A richiesta, l’AS400 può essere ampliato, ad esempio, con un avvolgifilo per esperimenti in campo tessile o con un sistema a rulli per esperimenti su prodotti a nastro, come feltri o film.

L’aspetto fondamentale è che non è più necessario interrompere la produzione per eseguire le serie di esperimenti sulla linea.

Sistema di laboratorio al plasma Openair® Plasmatreater AS400

Campi di impiego

  • Pretrattamento superficiale prima delle operazioni di incollaggio, verniciatura o stampa
  • Micropulizia
  • Attivazione di superfici polimeriche
  • Produzione di strati polimerici idrofobi sulla superficie (protezione contro la corrosione, antigraffio)
  • Produzione di strati polimerici idrofili sulla superficie (miglioramento dell’adesione)
  • Produzione di strati barriera

CREPIM

innovativa protezione antincendio

L’Istituto francese CREPIM è specializzato nello studio di materiali ignifughi per tutti i settori industriali soggetti al rispetto delle norme antincendio. Il laboratorio utilizza la polimerizzazione PlasmaPlus® per migliorare il comportamento al fuoco dei più diversi substrati.

Leggi la storia delle referenze

/Laboranlagen,

Cosa dice la stampa su questo tema

Plastica e metallo: una coppia inseparabile
Tecnologie innovative per lo stampaggio a iniezione di strutture leggere ibride

Kunststoffe international (12/2017)
Apri documento

“Trattamento senza potenziale delle superfici”
Il plasma AP assicura l’incollaggio sostenibile delle lampade LED

DICHT! (Nr.4[12]/ 2017)
Apri documento

Elettronica: “Cambiare per migliorare”
Il plasma nei processi di incollaggio delle luci LED

DICHTUNGSTECHNIK Jahrbuch 2018
Apri documento

Contatti

Siamo lì per te

Attendiamo con interesse di ricevere le vostre richieste. Saremo lieti di supportarvi in caso di domande o suggerimenti. Di seguito trovate il nominativo della persona da contattare oppure l’apposito modulo di contatto.