Tema: incollaggio dopo trattamento al plasma, tecnologia di trattamento al plasma. Maggiore resistenza delle parti incollate. Incollaggio del PA12 (poliammide) resistente all’invecchiamento.

Incollaggio del PA12 (poliammide) resistente all’invecchiamento

Prova di condizionamento: una settimana a 40°C, con umidità relativa al 100%
2K-PU: poliuretano bicomponente
2K-EP: resina epossidica

Incollaggio del PA12 con adesivo poliuretanico ed epossidico. Il grafico mostra un netto aumento della resistenza al taglio per trazione del materiale plastico trattato al plasma. La giunzione incollata presenta ancora alti valori di resistenza anche dopo una settimana di esposizione al test di condizionamento.

Partner e referenze

WEVO-CHEMIE

Incollaggio affidabile nel settore dei filtri

Uno degli aspetti più complessi nell’industria dei filtri è l’incollaggio dei cappucci terminali. Questi devono infatti garantire un’ottima adesione anche in condizioni di esercizio estreme, quali ad esempio il contatto permanente con olio a temperature di 150 °C.

Leggi la storia delle referenze

vai al tema principale Incollaggio

Plasmatreat Italia s.r.l.
Vega Parco Scientifico E Tecnologico di Venezia
Centro Direzionale Ubra
Via Pacinotti 4/A
30175 Venezia – Marghera

Tel. +39 041 5314727
Fax +39 041 5327611

Giovanni.Zambon@plasmatreat.de

Una svolta verso il futuro - pretrattamento di lampade LED con plasma a pressione atmosferica
Andare verso il sole con il plasma
Maggiore leggerezza col plasma - il trattamento al plasma di un auto solare in CFRP
parts2clean
Leading International Trade Fair for Industrial Parts and Surface Cleaning

31. maggio – 2. giugno 2016
Hall 5, Booth E19
Messegelände Stuttgart, Germany

DRUPA

31. maggio – 10. giugno 2016
Hall 11, Booth D29
Düsseldorf Fairgrounds , Germany

Language